Cerca
Close this search box.

Al Maga Andy Warhol Serial Identity

Picture of Artsupp
Artsupp

Il Maga di Gallarate accoglie la mostra su Andy Warhol, dal titolo Andy Warhol Serial Identity fino al 18 Giugno 2023.

Il Museo Maga, insieme a più di centocinquanta istituzioni, aderisce all’Artsupp Card! Con la Card puoi visitare la mostra con biglietto ridotto!

Andy Warhol Serial Identity Maga

Andy Warhol. Serial Identity

Nei grandi spazi del museo, sono esposte oltre 200 opere insieme a una grande sezione dedicata ai film dell’artista americano, una dedicata alla Andy Warhol TV, e una alla serie completa delle cover dei vinili realizzate da Warhol.

La mostra infatti racconta in maniera dettagliata la multiforme e ricca produzione del padre della Pop Art americana che è stato pittore, illustratore, sceneggiatore, produttore cinematografico e televisivo, regista, direttore della fotografia ed attore.

Campbell’s Soup Andy Warhol 1968 Serigrafia

Dall’ Index Book all’ Exploding Plastic Inevitable

Il percorso espositivo si apre con l’ Index Book del 1967: i tratta di un libro illustrato che catapulta lo spettatore nelle atmosfere della Factory, il celebre studio Newyorkese di Warhol.

Proseguendo, la mostra si divide in 15 sezioni, ognuna delle quali si concentra su un aspetto della produzione e della carriera fulminea dell’artista più celebre della Pop Art.

Partendo dagli esordi con Genesis Identity, il Consumismo in Commercial identities, la Natura con Colorful Identities, la Rivista Interview, la Morte che fu un tema assai ricorrete nella poetica dell’artista, passando poi per quelli che Warhol definì i miti dell’occidente per concludere alla fine con l’editoria.

Lou Reed, Andy Warhol, 1966  Still da video

Da sottolineare anche che per la prima volta in Italia, è visibile Exploding Plastic Inevitable, straordinaria performance di Warhol con i Velvet Underground e Nico, riproposta per il pubblico in chiave immersiva.

Andy Warhol. Serial Identity, vuole sottolineare quanto la sua ricerca sia caratterizzata dall’assoluta poliedricità e dal desiderio di trasformazione.

Questa è una mostra che racconta Warhol a 360 gradi, ripercorrendone l’intero universo creativo: dai primi disegni per l’editoria e la moda fino alle più importanti opere pop dove i protagonisti principali sono musicisti, registri, designer, politici, attori, ai brand commerciali delle grandi aziende, diventati icone di un nuovo modo di vivere e di consumare, elementi banali della quotidianità elevati a icone contemporanee.

Il percorso espositivo si completa alla Porta di Milano dell’aeroporto di Milano Malpensa, con un grande video walldedicato all’Andy Warhol TV e una spettacolare installazione.

(Visited 40 times, 1 visits today)